Roma 22 novembre “Un manifesto per la qualità urbana”

Si è tenuta a Roma l’iniziativa promossa da FPC – Fondazione Anci, FIABCI federazione delle associazioni immobiliari e UN HABITAT, “Un manifesto per la qualità urbana”.

Un momento di riflessione su esperienze nazionali e internazionali per mettere a confronto strategie per lo sviluppo sostenibile e il loro impatto sulle città.

Per Federcasa è intervenuto come relatore, Alessandro Almadori presidente di Ater Umbria. In merito alla questione relativa al ruolo che possono avere i grandi proprietari immobiliari nelle rigenerazioni delle nostre città, il Presidente Almadori ricorda che i nostri Enti hanno storicamente avuto un ruolo importante rispetto a questo tema, si pensi – dice Almadori – ai contratti di quartiere.

Se il ruolo svolto in molti casi dai nostri enti per lo sviluppo e la pianificazione di piani urbani complessi fosse riconosciuto dalle regioni porterebbe anche ad usufruire di fondi europei e avviare vere e propri recuperi di parti di città, città che in tutto il territorio italiano mancano di forti azioni di trasformazione urbana, ad eccezione di grandi città come Milano.